Calcolatrice da tavolo: grazie ai tasti e ai numeri grandi, è ideale per tutti

calcolatrice da tavoloHai un ufficio e devi tenere la contabilità?
Devi semplicemente verificare che i conti in casa siano giusti e nella norma?
Abbandona i calcoli eseguiti su foglio e penna e approfitta del vantaggio che offre la calcolatrice da tavolo. Tu non dovrai più scervellarti tra “perfidi” calcoli, tra virgole di troppo, tra i tanti zero, tu dovrai solo premere i tasti, al resto pensa la tua calcolatrice matematica. Nessuna possibilità di errore a meno ovviamente che tu non abbia digitato erroneamente un numero.
Magari hai già smesso da un po’ di fare i calcoli con foglio e penna e adesso utilizzi la calcolatrice tascabile. Sicuramente i modelli tascabili sono piccoli e compatti, ideali per essere trasportati anche in tasca. Ma quanto sono piccoli i numeri raffigurati sul display? Quanto sono piccoli i tasti?
Se la calcolatrice tascabile dovesse essere utilizzata da un anziano, quest’ultimo avrebbe la netta difficoltà nel digitare i tasti e nel vedere correttamente il risultato raffigurato. Con la calcolatrice da tavolo questi saranno solo lontani problemi perché il display è più grande e quindi la lettura dei numeri è nettamente migliore. Inoltre, i tasti sono più voluminosi e non c’è il rischio di premere due tasti contemporaneamente.

E non perderti le offerte (in basso) dedicate alle calcolatrici da tavolo. Approfittane per risparmiare!

 

Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre 2019 15:48

Calcolatrice da tavolo scrivente: e stampa pure!

Immagina di essere in ufficio, indaffarato nell’eseguire i vari calcoli con la tua calcolatrice da tavolo. Per essere sicuro di aver digitato e inserito tutti i dati in modo corretto, dovresti anche segnare su un foglio i vari calcoli eseguiti con la calcolatrice (quindi non solo il risultato finale ma anche come ci sei arrivato). Solitamente però si segna solo ciò che è importante, quindi solo il risultato finale.
E se prima c’è stato qualche errore?
Come faresti a capire se c’è stato qualche errore?
L’errore si scopre o perché lo scoprono altri al posto nostro (il che non è per nulla piacevole) oppure bisognerebbe rifare ogni singolo passaggio. Ma con la calcolatrice scrivente tutto è molto più semplice. mentre tu digiti i vari calcoli, questi verranno stampati su un nastro cartaceo. A fine operazione potrai consultare i calcoli effettuati e verificare di aver eseguito tutto in modo impeccabile.
Naturalmente, una calcolatrice scrivente ha un costo superiore rispetto ad un modello base da tavolo, ma offre una funzionalità in più. Anche se comunque bisogna pure specificare che con le giuste offerte, è possibile fare degli ottimi affari. Proprio per quest’ultimo motivo ti invitiamo a valutare queste offerte.

Calcolatrici da tavolo: elettriche o a batterie?

Meglio una calcolatrice da tavolo elettrica o una a batterie?
Non c’è un modello migliore di un altro. La calcolatrice da tavolo elettrica ha il vantaggio di non aver mai bisogno di batterie di riserva, ma deve essere usata in prossimità di una presa elettrica. Al contrario le calcolatrici da tavolo a batteria possono essere usate ovunque, ma per evitare piccoli inconvenienti, è necessario munirsi di batterie di riserva. In ogni caso il livello di carica della batteria sarà comunque ben visibile sul display così da sapere quando sta per arrivare il momento del cambio pile.